Descrizione

Le uve di questa selezione speciale provengono dalla zona sud occidentale dei Colli Euganei dove i terreni sono più sassosi e poco profondi.
Le produzioni oltre ad avere una superiore ricchezza zuccherina, posseggono una maggior concentrazione di componenti in grado di mettere in rilievo la struttura
dei vini a cui daranno origine. Questi prodotti inoltre rimangono a lungo, dopo averli degustati, nella memoria gustativa del consumatore; l’intensità
olfattiva e la rotondità donano l’assoluta piacevolezza nel berlo.
Dettagli
Denominazione Colli Euganei DOC Moscato Dolce Palazzo del Principe
Gradazione alcolica 10%
Zona di Produzione Vigneti dei Colli Euganei con esposizione a sud-est e sud-ovest posti a 150-300 metri di altezza s.l.m.
Tipologia del terreno Argilloso (marne euganee), calcareo e ricco di scheletro
Sistema di allevamento Doppio capovolto
Uve Moscato bianco 100%
Vendemmia Fine settembre, raccolta a mano con selezione delle uve.
Vinificazione Le uve dopo pigiatura vengono macerate a freddo e, dopo pressatura, il mosto fermenta, fino a dicembre, a temperatura controllata di 16 °C. Il vino prima di essere imbottigliato sosta in recipienti in acciaio per circa 3 mesi.
Tipologia del prodotto L’uva viene raccolta in epoca più tardiva rispetto alla normale maturazione e
subisce un leggero appassimento in pianta. Il vino è tranquillo.
Caratteristiche visive Giallo non carico con riflessi oro zecchino
Profumo Tipico varietale con sentore di frutta esotica
Sapore Sapore dolce, fine ma nel complesso dotato di struttura. Di giusto equilibrio
acido/dolce. Persistenza lunghissima.
Temperatura di servizio Si consiglia di servire a una temperatura di 10 °C
Abbinamenti consigliati Ideale per accompagnare i dolci nelle varie tipologie, ottimo l’abbinamento con il cacao. Si beve bene come aperitivo o in momenti di riposo, in compagnia.
Bottiglia 0,75 l
Scheda Tecnica